La Juve lanciata verso lo scudetto, l’avversario diretto è il Napoli

La rimonta della Vecchia Signora è quasi completata. La squadra di Allegri ora attende un passo falso del Napoli per andare in testa e poi iniziare la fuga. La Juve è tornata a dominare in campionato. Con la Roma distante anni luce, rimangono in corsa solo Fiorentina, Inter e Napoli. Per Leonardo Bonucci “L’avversario più temibile per lo Scudetto” è la squadra di Sarri.

“Questo campionato sarà apertissimo fino alla fine. A ottobre c’era chi diceva che la Juve era già fuori dal discorso scudetto e oggi non è più così. Allo vittoria finale possono ambire le prime cinque in classifica, noi vogliamo entrare nella storia di questo club, vincendo il quinto scudetto consecutivo. Se devo farti un nome a oggi, per il modo di giocare e per quello che hanno fatto nel girone d’andata, dico il Napoli che ha anche un’arma in più che si chiama Higuain”.

Il giocatore parla anche dell’Europa. “Il Bayern  deve temere questa Juve? Credo che loro quando hanno letto il nostro nome al sorteggio non hanno esultato. Dentro di noi dobbiamo avere la consapevolezza di potercela giocare con il massimo rispetto ma senza paura”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone