Cadoneghe, imprenditore si uccide all’interno del suo negozio My Skin

Il suicidio è avvenuto a Cadoneghe, in piazza del Sindacato, all’interno del negozio “My Skin”. A togliersi la vita è stato uno dei soci dell’esercizio commerciale, un imprenditore di 60 anni di Vigonza, specializzato in bigiotteria e pelletteria.

Il sessantenne si è sparato un colpo alla testa. Il suicidio è avvenuto davanti ad alcuni clienti e un commesso.

L’imprenditore ha lasciato tre lettere, una per l’ex moglie e le altre per i due figli. In queste traspare il malessere legato alla separazione e alle difficoltà della sua attività lavorativa, una ditta che lavora e vende oggetti in pelle. Al termine delle lettere l’imprenditore dà anche istruzioni su come liquidare il negozio e casa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cadoneghe, imprenditore si uccide all’interno del suo negozio My Skin Cadoneghe, imprenditore si uccide all’interno del suo negozio My Skin ultima modifica: 2016-01-13T17:55:43+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone