Istanbul, kamikaze siriano si fa esplodere tra la folla morti 8 turisti tedeschi

Un attentatore suicida siriano di 28 anni si è fatto esplodere a Istanbul tra la folla di turisti, uccidendo almeno 10 persone, tutti stranieri, e ferendone altre 15. E’ accaduto nel quartiere turistico di Sultanahmet, un’area molto frequentata in quanto ospita le maggiori attrazioni turistiche della città.

Sono otto i cittadini tedeschi uccisi, ha affermato il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier a Berlino. Turisti stranieri anche i 15 feriti. Tra loro almeno sei tedeschi, un norvegese e un peruviano. Seul ha inoltre reso noto che tra loro c’è anche un sudcoreano, rimasto lievemente ferito nell’esplosione.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone