Washington, Scott D. Stockert voleva rapire Bo o Sunny uno dei due cani di Obama

L’uomo di 49 anni è stato arrestato a Washington D.C. Aveva organizzato il rapimento di uno dei cani degli Obama. Scott D. Stockert, 49 anni, era arrivato nella capitale della Federazione dal Nord Dakota a bordo di un pick up con armi e munizioni.

Alle forze di sicurezza ha fornito una serie di bizzarre identità. Ha riferito di essere Gesù Cristo, ma anche il figlio del presidente John F. Kennedy e di Marilyn Monroe, poi che intende candidarsi alla presidenza degli Usa. Ha ammesso che avrebbe voluto rapire Bo o Sunny,uno dei due cani della Casa Bianca.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone