Ras Lanuf, esplode un’autobomba a un posto di blocco morti e feriti

E’ il bilancio dell’esplosione di un’autobomba a un posto di blocco nel porto petrolifero di Ras Lanuf, in Libia. Si registrano 7 morti e 11 feriti.

Lo riferisce un portavoce della Petroleum Facilities Guard, precisando che tra le vittime ci sono sia guardie che civili.

Questa settimana Ras Lanuf e il vicino porto petrolifero di Sidra sono stati attaccati dallo Stato islamico che ha rivendicato l’attacco al checkpoint.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone