Michel Platini si ritira dalla corsa alla presidenza della Fifa

Le elezioni sono in programma il 26 febbraio. Michele Patini, presidente Uefa, si ritira. Il dirigente è stato squalificato 8 anni dal Comitato etico Fifa per la questione dei 2 milioni di franchi svizzeri ricevuti nel 2011 dal n.1 della federazione internazionale Sepp Blatter.

Platini sostiene di essere determinato a ricorrere per far annullare la squalifica ma la data delle elezioni è troppo vicina e rende la sua candidatura impraticabile.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone