Arluno, guasto a caldaia intossicati una quarantenne e il figlio di 14 anni

E’ successo ad Arluno nell’area metropolitana di Milano. Una quarantenne avvertendo i sintomi tipici dell’intossicazione da monossido di carbonio, ha subito chiamato il 118. I medici sono arrivati in tempo, con due ambulanze e un’automedica, salvando così la vita alla donna e al figlio quattordicenne, entrambi trasportati in codice giallo all’ospedale San Carlo di Milano.

L’intossicazione è stata causata probabilmente da una caldaia guasta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Arluno, guasto a caldaia intossicati una quarantenne e il figlio di 14 anni Arluno, guasto a caldaia intossicati una quarantenne e il figlio di 14 anni ultima modifica: 2016-01-07T02:11:52+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone