Siracusa, sessantenne muore e viene sbranata dai suoi cani

Come in un film horror. La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta per accertare le cause della morte di una donna di 63 anni trovata senza vita in un appartamento. Sono stati i Pompieri a forzare la porta della casa della vittima che viveva da sola con i suoi 5 cani di piccola taglia.

Dall’ispezione cadaverica, compiuta nel pomeriggio dal medico legale, è emerso che l’anziana sarebbe deceduta da 3 settimane e che gli animali, in assenza di cibo, hanno sbranato il corpo della loro padrona.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone