Napoli, delibera per 90 alloggi pubblici a Soccavo

La Giunta Comunale ha approvato la delibera per la ripresa del cantiere di via Croce di Piperno nel quartiere Soccavo. Si tratta di un intervento di Edilizia Sostitutiva per la realizzazione di 90 alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Si sblocca, con questo atto della Giunta de Magistris, un cantiere aperto dal 2009 e sospeso per un lungo periodo a seguito del sorgere di un contenzioso con l’impresa aggiudicataria dei lavori.

“La ripresa immediata dei lavori consentirà il superamento di una condizione territoriale di degrado e fatiscenza – dichiara l’Assessore al Patrimonio Alessandro Fucito – e darà la concreta possibilità a 90 nuclei familiari di trovare una adeguata sistemazione”

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone