Vicenza, richiedenti asilo prorogato il bando per la ricerca del partner per l’accoglienza

Il Comune di Vicenza sta cercando il partner con cui collaborare alla progettazione, organizzazione e gestione del programma territoriale di accoglienza integrata da inserire nel Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (SPRAR) per il biennio 2016 – 2017.

L’amministrazione intende infatti partecipare alla gara indetta dal Ministero dell’Interno, presentando un progetto per l’accoglienza di 50 persone da finanziare con il Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo. A questo scopo intende avvalersi di una cooperativa sociale o di un’azienda in grado di offrire un insieme di servizi specialistici, dettagliatamente descritti nel bando di gara pubblicato sulle pagine del Comune.

La scadenza del bando è stata prorogata all’8 gennaio 2016 alle ore 12: entro quella data i soggetti interessati a partecipare alla selezione devono presentare la propria offerta all’Ufficio protocollo del Comune di Vicenza, in corso Palladio 98.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone