Torre Susanna, si sono aggravate le condizioni di Federica Guzzo

Federica Guzzo, 25 anni, è rimasta ferita insieme al nuovo compagno nel duplice accoltellamento del primo gennaio scorso a Torre Santa Susanna in provincia di Brindisi ad opera dell’ex fidanzato Pierluigi De Punzio, 34 anni, poi trovato senza vita, semi carbonizzato, in campagna. Non è escluso che si sia suicidato.

La ventenne è stata trasferita nel reparto di Rianimazione del Policlinico di Bari. Ha lesioni alla gola, al torace e al fegato.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone