Siena, intitolazione di una via o di un luogo cittadino a Oriana Fallaci, la maggioranza respinge la mozione di Marco Falorni

Il Consiglio Comunale ha respinto la mozione presentata da Marco Falorni (Impegno per Siena) e sottoscritta anche da Andrea Corsi e Massimo Bianchini (L’Alternativa) e Pietro Staderini (Moderati di Centrodestra) che chiedeva al sindaco e alla giunta “di attivare le procedure per l’intitolazione di una via o di un luogo cittadino alla grande giornalista e scrittrice Oriana Fallaci”.

Falorni ha chiesto all’aula di condividere il tributo a “una donna che, pur seguendo un percorso ideale e politico ricco e diversificato, ha saputo essere sempre protagonista sulla scena nazionale e internazionale, anche non concordando con tutto quello che ha detto e scritto”.

I gruppi di maggioranza, respingendo la mozione, hanno invece proposto un passaggio in commissione Affari generali per valutare l’elaborazione di una rosa di nomi di personaggi illustri, non solo di calibro nazionale ma anche locale, accogliendo anche le proposte pervenute in questi mesi da cittadini e associazioni, da sottoporre alla giunta per quando risulteranno esserci vie o luoghi che debbano ancora essere intitolati.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone