Palermo, asili giunta approva lavori per 2.3 milioni

La Giunta Comunale ha approvato 28 delibere con le quali approva i progetti per la realizzazione di lavori negli asili della città. Si tratta di circa 2,3 milioni di euro di fondi statali, derivanti Piano per l’Azione e Coesione (PAC) stanziati dal Ministero dell’Interno sulla base delle richieste pervenute dal Comune.

In particolare sono stati deliberati i seguenti lavori

– manutenzione straordinaria per la rifunzionalizzazione, l’adeguamento alle norme igienico-sanitarie, adeguamento degli impianti elettrici ed antincendio per gli Asili Santangelo (via Silvestri), Topolino e Pellicano. Importo complessivo 758.700, lavori affidati ad AMG;

– manutenzione e riorganizzazione degli spazi esterni per gli asili: Domino – P.zza Contardo, Aquilone – Via Magg. Toselli, Ermellino – via dell’Ermellino, La Malfa – Via Messina Marine, Girasole – via Perpignano, Braccio di Ferro – via Ss. Crocifisso, Maria Pia di Savoia – via Papireto, Iqbal Masih – Via Romualdo Salernitano, Maricò – via Pelligra – Coccinella – via P. D’Alvise, il Faro – via Paratore, Allodola – via dell’Allodola, Morvillo – via Pegaso, Filastrocca – via Tembien – Grillo Parlante – via Caduti senza croce, Libellula – Largo Arrigo, Pantera Rosa – via Cortigiani, Peter Pan – via Barisano da Trani, Topolino – via Eugenio l’Emiro, Papavero – Largo Bisacquino, Melograno – via Monte San Calogero, Palagonia – vicolo Palagonia all’Alloro, Pellicano – via Guido Rossa, Tom & Jerry – via Leonardo da Vinci, Tornatore – via Bramante. Questi interventi, per un totale di 824.477 euro saranno affidati alla Reset;

– manutenzione straordinaria per la rifunzionalizzazione, l’adeguamento alle norme igienico-sanitarie, adeguamento degli impianti elettrici ed antincendio per gli Asili Aquilone, Morvillo e Papavero. Importo complessivo 618.000 euro ad AMG;

– lavori di manutenzione degli impianti elettrici ed integrazione dei presidi antincendio di tutti gli asili, per complessivi 92.000 euro affidati ad AMG.

‘Si tratta di un vero e proprio piano per gli asili cittadini – hanno affermato gli Assessori Evola e Arcuri – e non di interventi una tantum. Si tratta della concretizzazione di quel lavoro certosino realizzato negli ultimi mesi sinergicamente dall’Area della scuola e dall’area della riqualificazione urbana, che permetterà finalmente di avere dall’anno scolastico 2016-2017 tutti gli asili della città non solo perfettamente in regola sotto tutti i punti di vista, ma anche più accoglienti e verdi spazi esterni.

Per il Sindaco Leoluca Orlando “ancora una volta, ricordando che nel 2012 non c’era alcuna somma per realizzare manutenzioni ordinarie e straordinarie nelle scuole e negli asili di Palermo, si porta a compimento un lungo lavoro di progettazione e ricerca delle risorse. Un atto dovuto ai bambini, alle famiglie e a tutti gli operatori degli asili. Un risultato raggiunto anche grazie alla sensibilità e alla collaborazione che abbiamo riscontrato da parte del Ministero dell’Interno a tutti i suoi livelli.
E’ importante anche il fatto che questi lavori saranno realizzati in-house, tramite le nostre società partecipate che sempre più si confermano parte attiva per rendere servizi ai cittadini e sempre più garanzia di efficienza ed economicità dell’azione dell’Amministrazione nel suo complesso”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone