Napoli, agguato a Forcella ucciso il ventenne Maikol Giuseppe Russo

Il 2015 si è chiuso a Napoli con un omicidio. La vittima è Maikol Giuseppe Russo, 27 anni, ucciso in un agguato in un bar in piazza Calenda, nel quartiere di Forcella a Napoli. Russo è stato colpito alla testa.

Il ventenne è morto durante il ricovero in ospedale. Sul posto si sono recati gli agenti della polizia. Maikol Giuseppe Russo ha precedenti di polizia. Le indagini mirano ad appurare se abbia avuto negli ultimi tempi legami con la criminalità.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone