Tram di Firenze spa, sottoscritta la cessione del 24,1% al fondo d’investimento Meridiam

È stato sottoscritto il contratto preliminare per la cessione del 24,1% della società Tram di Firenze spa al fondo d’investimento Meridiam. La quota, messa in vendita dalla controllata del Comune di Firenze Ataf spa, era stata oggetto di manifestazione di interesse da parte di due soggetti, dei quali solo Meridiam ha poi formalizzato l’offerta di acquisto. Il prezzo della cessione, incluso il rimborso del finanziamento soci, è di 8,8 milioni di euro. Il contratto definitivo dovrà essere firmato entro il 31 marzo 2016.

“Questa cessione rappresenta un tassello importante del piano di razionalizzazione delle partecipate approvato a marzo scorso – ha detto l’assessore al Bilancio e alle partecipate Lorenzo Perra – Un modo per il Comune anche per disporre di risorse da utilizzare per andare avanti con gli investimenti”.

Meridiam è una società di investimento indipendente fondata nel 2005 e specializzata nello sviluppo, nel finanziamento e nella gestione a lungo termine di progetti di infrastrutture pubbliche. Con uffici a Parigi, New York, Toronto e Istanbul, Meridiam investe nel settore delle infrastrutture pubbliche in Europa e Nord America. Gestisce attualmente attività per 3,2 miliardi di dollari con investimenti in 41 progetti.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone