Genova, ladri in casa del terzino doriano Mattia Cassani bottino 60 mila euro

I ladri hanno approfittato dell’assenza del calciatore della della Sampdoria e della moglie e sono entrati nella loro casa in corso Italia, a Genova, impossessandosi di un computer e gioielli per un valore di all’incirca 60 mila euro.

I ladri, secondo quanto raccontato dalla moglie del terzino, sarebbero entrati forzando la porta d’ingresso tra le 10 e le 12 mentre la coppia era uscita per fare acquisti.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone