Sarego, il medico Anna Massignan cade dalle scale e muore, era incinta salvo Leonardo

Il dramma ha colpito l’intera comunità di Meledo di Sarego rattristata per la morte di Anna Massignan. Il medico è morto la sera di Natale all’ospedale di San Bonifacio. La donna era all’ottavo mese di gravidanza. Il piccolo Leonardo è stato fatto nascere con un cesareo d’urgenza e ora lotta tra la vita e la morte con al fianco il padre, Andrea Zambotto.

Anna Massignan, medico di famiglia con ambulatorio a Lonigo prestava servizio anche alla casa di riposo Bisognin. La sera del 23 dicembre, in modo accidentale, la dottoressa è scivolata sulle scale della sua casa di via Vanderia a Meledo. Andrea Zambotto l’ha accompagnata all’ospedale di San Bonifacio in via precauzionale per evitare problemi al bimbo che doveva nascere a metà gennaio. La signora è stata trattenuta una notte e dimessa la sera di giovedì 24 dicembre perché non erano state riscontrate complicanze.

La mattina di Natale la signora ha iniziato ad accusare una febbre alta, oltre i 39 gradi. Immediata la corsa in ospedale a San Bonifacio, dove il medico è stato sottoposto a una serie di esami. Pochi minuti dopo la situazione è precipitata e i medici hanno deciso di praticare il parto cesareo. Anna Massignan ha accusato una forte emorragia, le praticate trasfusioni di sangue non sono servite ed è spirata. Il bimbo è stato fatto nascere d’urgenza ed è in condizioni critiche. Il papà l’ha fatto battezzare con il nome di Leonardo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sarego, il medico Anna Massignan cade dalle scale e muore, era incinta salvo Leonardo Sarego, il medico Anna Massignan cade dalle scale e muore, era incinta salvo Leonardo ultima modifica: 2015-12-27T10:54:34+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone