Il 31 Parma balla con Moroder

Saranno le note di Giorgio Moroder, inventore della Disco music e indiscusso genio musicale degli ultimi quarant’anni, ad accompagnare il pubblico nel nuovo anno con un DJ set prodotto da Moroder stesso, promosso dal Comune di Parma e dal Teatro Regio di Parma, con il sostegno di Intesa San Paolo, nel quale l’artista altoatesino ripercorrerà alcuni dei suoi maggiori successi che hanno segnato la storia e il sound della musica internazionale.

Il concerto gratuito inizierà alle 23.30, poco prima dei festeggiamenti della mezzanotte, e sarà preceduto dalla performance (alle 22.30) di Robert Passera con il suo trascinante groove retrofuturista e la sua graffiante dolcezza ritmica.

La serata in piazza proseguirà anche dopo l’una con l’eclettico DJ Rocca, il tutto accompagnato dal vocalist Lorenzo Immovilli.

A 75 anni, Giorgio Moroder, indiscusso padre fondatore della musica elettronica live, che ha collaborato con i più grandi artisti pop e rock internazionali, è pronto a dare una sferzata di energia e di vitalità alla festa che accompagnerà i parmigiani vorso l’inizio del 2016, fedele alla massima con la quale presentava il suo disco 74 is the new 24, “La Dance music non si preoccupa di dove tu vivi. Non si preoccupa di quali amici hai. Non si preoccupa di quanti soldi tu abbia. Non si preoccupa se tu hai 74 o 24 anni”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il 31 Parma balla con Moroder Il 31 Parma balla con Moroder ultima modifica: 2015-12-27T00:11:32+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento