Maxi operazione anti corruzione in Serbia 80 arrestati

Tra gli arrestati figurano anche un ex ministro, due vice ministri, presidenti dei municipi e imprenditori. Sono accusati di corruzione con danni sul bilancio dello Stato per 100 milioni.

Il blitz giunge a pochi giorni dai colloqui per avviare la procedura di adesione all’Ue. Belgrado deve dimostrare progressi nello smantellamento del crimine organizzato e contro la corruzione.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone