Prato, don Massimo Malinconi aggredito e picchiato poco dopo la messa di Natale

Brutale aggressione ai danni del parroco di San Pietro a Mezzana, a Prato. Don Massimo Malinconi è stato aggredito e picchiato, poco dopo la messa di Natale, da quattro persone vestite di nero e con il passamontagna in testa. Uno dei quattro lo avrebbe minacciato con un cacciavite.

I quattro hanno portato via le donazioni per i bimbi orfani dell’Africa. E’ stato lo stesso prete a raccontarlo sulla sua pagina facebook spiegando che avevano portati via i soldi destinati ai bambini di Kondoa.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone