Nnewi, esplode camion cisterna almeno 100 morti

E’ il bilancio delle vittime dell’esplosione di un camion cisterna in Nigeria. La cisterna è scoppiata subito dopo aver terminato di rifornire un distributore di gas affollato da decine di persone, in fila per riempire le bombole da cucina in tempo per Natale. La strage è avvenuta a Nnewi, nel sudest del Paese, dove la comunità cristiana è numerosa.

Il conducente della cisterna, secondo le autorità, dopo aver scaricato il gas è ripartito senza osservare il prescritto periodo di raffreddamento, innescando così un’esplosione che è stata amplificata dalla presenza delle numerose bombole di gas.

Un testimone ha riferito che “l’incendio è scoppiato come una bomba, e l’intera stazione di servizio è esplosa in un denso fumo nero. Molte persone sono rimaste uccise, e molte di queste erano coloro che erano state in coda tutto il giorno per poter riempire le loro bombole da cucina”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nnewi, esplode camion cisterna almeno 100 morti Nnewi, esplode camion cisterna almeno 100 morti ultima modifica: 2015-12-25T07:21:18+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone