Milano, Rete radio Polizia locale 5 milioni per sistema di controllo traffico e territorio

L’Amministrazione comunale stanzia 5 milioni di euro in tre anni per la manutenzione, l’aggiornamento tecnologico e l’integrazione dell’infrastruttura digitale della rete radio della Polizia locale per il controllo del traffico e la sicurezza territorio.

Tutto il sistema di radiocomunicazione della Polizia locale di Milano fa parte della rete Tetra (Terrestrial Trunked Radio) utilizzata dal Comune di Milano  che si basa su  un nodo centrale, 21 postazioni di indirizzamento del segnale e 23 torri di trasmissione sul territorio cittadino e alcune aree della provincia. Il sistema Tetra è utilizzato anche  dalle Forze dell’ ordine. La Polizia locale ha 1.900 apparati (1.350 radio portatili in dotazione agli agenti, 450 radio per i veicoli e 150 per le motociclette) che sono collegati con la Centrale operativa di piazza Beccaria, sede del comando centrale, in funzione 24 ore su 24.

L’attuale rete è stata implementata 12 anni fa, la gestione era affidata ad Atm e MM, da allora vi sono stati numerosi interventi di sviluppo e ammodernamento ma con la delibera il Comune si assume la regia della gestione dell’intero sistema e ha delineato le linee di indirizzo per l’affidamento dei servizi di sviluppo, installazione, configurazione e manutenzione del sistema che si baserà sul nuovo standard “Tetra 2 over Ip”.

Per la sicurezza dei cittadini è necessario un intervenire sulle infrastrutture, le antenne, il software, gli apparecchi radio della rete radio digitale al fine allinearla con le nuove tecnologie che si sono sviluppate in questi anni. Fondamentale mantenere l’efficienza del servizio e agevolare l’integrazione con le altre reti Tetra presenti sul territorio come Atm che copre la rete dei mezzi di superficie e metropolitana, M5 per il tracciato della linea 5 della metropolitana e M4, in fase di realizzazione e di altri enti come Regione Lombardia e i Comuni della Città Metropolitana.

“Mobilità e sicurezza sono fondamentali per migliorare la qualità della vita a Milano dichiara l’assessore alla Sicurezza e Coesione sociale Marco Granelli -. Per questo abbiamo deciso rinnovare la rete digitale Tetra e di investire in tre anni 5 milioni di Euro in tecnologia e integrazione del sistema anche in un’ottica di allargamento alla Città Metropolitana. In questo modo potremo sviluppare nuovi  servizi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, Rete radio Polizia locale 5 milioni per sistema di controllo traffico e territorio Milano, Rete radio Polizia locale 5 milioni per sistema di controllo traffico e territorio ultima modifica: 2015-12-24T00:05:47+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone