Roma, incendio al centro commerciale Eschilo distrutti negozi, 2 ustionati e 4 intossicati

Natale di paura al centro commerciale di via Eschilo, all’Axa Casalpalocco, fra Ostia e Roma. Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato fra i negozi, soprattutto in una torrefazione, dove si trovavano numerosi clienti che stavano facendo i regali di Natale.

Il primo bilancio è di due ustionati e quattro intossicati dal fumo, due poliziotti e due carabinieri, accompagnati al Grassi di Ostia.

La Polizia ha bloccato le strade di accesso al centro commerciale. Ci sarebbero alcune persone intossicate assistite dai medici di tre ambulanze e di un’automedica. Un paio di clienti sono stati accompagnati al Grassi di Ostia. Dai primi accertamenti dei tecnici dei vigili del fuoco sembra che ci sia un soffitto pericolante. Ricerche di eventuali dispersi che non sono riusciti a uscire dal centro commerciale. Il problema principale, secondo i soccorritori, è la grande quantità di fumo presente nei locali che sono in corso di evacuazione.

Una cinquantina di vigili del fuoco sta lavorando per limitare i danni provocati dalle fiamme soprattutto sul tetto dell’edificio di un piano del centro commerciale “Eschilo” che mercoledì pomeriggio era affollato di clienti soprattutto per l’antivigilia di Natale. Gli addetti alla sicurezza hanno evacuato lo stabile dove i pompieri stanno operando per raffreddare le strutture portanti. Secondo una prima ricostruzione le fiamme sarebbero partite dalla caldaia di un centro estetico e proprio la responsabile sarebbe stata la prima a dare l’allarme.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, incendio al centro commerciale Eschilo distrutti negozi, 2 ustionati e 4 intossicati Roma, incendio al centro commerciale Eschilo distrutti negozi, 2 ustionati e 4 intossicati ultima modifica: 2015-12-23T18:59:09+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento