Mattarella concede la grazia a Massimo Romani, Betnie Medero e Robert Seldon Lady

Il Capo dello Stato ha firmato tre decreti di concessione di grazia a Massimo Romani, Betnie Medero e Robert Seldon Lady. Quest’ultimo, agente americano della Cia, era stato condannato per il reato di sequestro di persona, avvenuto a Milano nel 2003, nella vicenda dell’imam Abu Omar. Non è attualmente in Italia.

Betnie Medero era quella che aveva avuto minori responsabilità nella vicenda Abu Omar con una condanna più lieve delle altre 25. Nel caso di Seldon Lady, all’epoca numero due della Cia in Italia, la grazia è stata parziale, di soli due anni, portando la pena da nove a sette anni, parificandola al capo dell’ufficio Castelli.
La decisione di Mattarella non ha alcun effetto pratico in quanto i due cittadini americani non sono detenuti in Italia
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone