Civitanova, neonato morto gettato in un cassonetto in via Dalmazia

Macabra scoperta in centro a Civitanova Marche. Un neonato prematuro di sette mesi è stato rinvenuto senza vita in un sacchetto di plastica, gettato in un cassonetto della spazzatura. A notare il corpicino due ragazzine. Subito è stata chiamata la Polizia.

Il corpicino è stato trovato in via Dalmazia, una strada centrale di Civitanova, nella zona del Ponte della Castellara. Nei pressi ci sono negozi e altre attività commerciali.

A coordinare le indagini, tentando di risalire a chi si è disfatto del piccolo, sarà la procura della Repubblica di Macerata.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone