Tedesco di 46 anni si toglie la vita in prossimità della stazione di Roma Nomentana

L’investimento mortale è avvenuto in prossimità della stazione di Roma Nomentana. In base a quanto si è appreso dalla Polfer si è trattato di un suicidio. Un tedesco di 46 anni si è gettato sotto un convoglio.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone