Fontana Fredda, stufa a legna difettosa quattro persone intossicate

L’allarme è scattato nella notte. Nessuno dei quattro intossicati sarebbe in pericolo di vita. Due erano in condizioni più serie per la prolungata esposizione al monossido di carbonio, mentre gli altri erano meno gravi poiché coinvolti solo nelle brevi fasi precedenti l’areazione del locale.

Sono in totale quattro le persone rimaste intossicate da monossido di carbonio per il malfunzionamento di una stufa a legna. L’incidente domestico è avvenuto a Fontana Fredda, in provincia di Pordenone.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone