Brindisi, patologie reumatologiche revocata autorizzazione a 10 ambulatori pubblici

Stop all’autorizzazione all’esercizio a 10 ambulatori pubblici presso gli ospedali di tutta la Puglia preposti alla gestione di pazienti con patologie reumatologiche.

La decisione è stata presa a seguito degli accertamenti effettuati dai Carabinieri dei Nas, che hanno riscontrato l’assenza dei requisiti minimi strutturali, tecnologici e organizzativi. Indaga la procura di Brindisi.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone