Bologna, italiano accoltella una filippina che stava guardando una vetrina

Un tossicodipendente italiano di 44 anni è stato fermato dalla polizia con l’accusa di omicidio dopo aver accoltellato, senza motivo e senza conoscerla, una filippina di 42 anni che stava guardando una vetrina a Bologna.

La vittima, con un polmone perforato, è stata ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Maggiore.

Il tossicodipendente è stato rintracciato grazie ai filmati della telecamera di una vicina gioielleria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, italiano accoltella una filippina che stava guardando una vetrina Bologna, italiano accoltella una filippina che stava guardando una vetrina ultima modifica: 2015-12-19T22:23:40+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone