Vibo Valentia, strutture inagibili chiuse tre delle quattro sedi dell’istituto Alberghiero

Paralizzata l’attività dell’istituto “Enrico Gagliardi”. Tre delle quattro sedi sono rimaste chiuse perché dichiarate inagibili da una relazione dei Vigili del Fuoco, intervenuti a seguito di alcune segnalazioni. Per decisione del dirigente scolastico Carlo Pugliese, oltre che nella sede centrale di largo Conservatorio, l’attività didattica è stata sospesa anche nella staccata di via Buccarelli e nel convitto annesso di via Parisi. Quasi tutti i 900 alunni dell’istituto sono rimasti a casa e ci rimarranno per i prossimi giorni, prima delle vacanze natalizie.

L’attività didattica prosegue regolarmente solo per alcune classi ospitate da tempo in un’ala dell’istituto tecnico industriale e per quelle istituite all’interno della casa circondariale di località Castelluccio.

Le criticità riscontrate riguardano la mancanza complessiva di sicurezza: impianto elettrico e antincendio, soffitti pericolanti, locali inidonei. La Provincia dovrebbe risolvere il problema ultimando le opere necessarie per l’utilizzo della nuova sede da tempo quasi pronta nel polo scolastico attiguo alla provinciale per S. Onofrio in maniera da assicurare a gennaio la regolare ripresa delle lezioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, strutture inagibili chiuse tre delle quattro sedi dell’istituto Alberghiero Vibo Valentia, strutture inagibili chiuse tre delle quattro sedi dell’istituto Alberghiero ultima modifica: 2015-12-18T17:27:42+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone