Gioia Tauro, sesso con minori arrestato prete di 44 anni

Grave scandalo nella diocesi di Oppido Mamertina – Palmi. Un sacerdote di 44 anni della Piana di Gioia Tauro è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Reggio Calabria per prostituzione minorile, sostituzione di persona, detenzione di materiale pedopornografico ed adescamento di minorenni. Il prete è stato rintracciato nella canonica della parrocchia.

Al religioso è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Reggio Calabria che ha accolto la richiesta della Procura della Repubblica.

Le indagini della squadra mobile hanno avuto inizio nel marzo scorso quando un equipaggio della Polizia aveva sorpreso l’indagato con un minore, a bordo della sua auto, in un luogo appartato e poco frequentato. Il minore riferiva di aver conosciuto l’uomo in una chat per incontri omosessuali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gioia Tauro, sesso con minori arrestato prete di 44 anni Gioia Tauro, sesso con minori arrestato prete di 44 anni ultima modifica: 2015-12-18T14:34:25+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone