Vicenza, a Campedello ci sarà piazzetta Giuseppe Milani

Vicenza avrà piazzetta Giuseppe Milani. Lo ha deciso la giunta comunale che intitolerà al vicentino Cav. Uff. Giuseppe Milani (Vicenza 1899 – 1980) la piccola area che si trova a Campedello, lunga 35 metri e larga 20, a cui si accede da viale Riviera Berica all’incrocio con via G. B. Bertolo.

È di proprietà comunale e sorge accanto ad un’area verde pubblica attrezzata con panchine. Piazzetta Milani è pavimentata, viene utilizzata come parcheggio ed è delimitata da un cordolo in cemento che corre lungo i lati est e sud. Sul lato ovest sorge il monumento ai Caduti di Campedello.

“L’intitolazione ci consente di onorare la figura di Giuseppe Milani e per questo ringrazio Luciano Parolin, componente della commissione toponomastica che ha patrocinato con passione l’intitolazione dello spazio precedentemente privo di denominazione, su proposta del Gruppo alpini di Campedello e con il sostegno della comunità – ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci, presidente della commissione toponomastica comunale -. L’assegnazione del nome non ha avuto nessuna complicazione poiché nell’area non è stato necessario modificare indirizzi e numeri civici. Gli alpini, inoltre, si impegnano a curare la riqualificazione del monumento ai Caduti che si affaccia su questa piazzetta”.

Il Cav. Uff. Giuseppe Milani è stato un ragazzo del ’99, fante, partecipò alla Prima guerra mondiale, dirigente artigiano, animatore dell’associazionismo e volontariato locale, tutt’ora punto morale di riferimento dell’Unione delle associazioni di Campedello.

Fu anche uno dei 25 fondatori nel 1945 dell’Associazione artigiani della provincia di Vicenza che è la più importante d’Italia per numero di iscritti.

Ora la richiesta verrà indirizzata al Prefetto di Vicenza per ottenere il nulla osta.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone