Milan, sorpreso a rubare arrestato il magazziniere Mustapha Medhoun

Gli agenti della Digos di Varese lo hanno colto in flagranza con alcuni capi di abbigliamento rubati, dopo un’indagine tecnica scaturita dalla denuncia del Dipartimento della Sicurezza Interna del club due mesi fa.

Aveva magliette, pantaloncini e attrezzatura sportiva rubati dal magazzino del Milan. Arrestato Mustapha Medhoun, cognato della ex moglie, la terza, dell’ad e vice presidente della squadra Adriano Galliani.

Condividi su:Share on Facebook4Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone