Agguato alla stazione di Vibo Pizzo ucciso Francesco Fiorillo, era titolare del bar La Goccia

Un efferato omicidio ha scosso la frazione Longobardi. Mercoledì nel primo pomeriggio è stato trovato senza vita Francesco Fiorillo di 45 anni, crivellato di colpi di pistola.

Il delitto è avvenuto vicino alla strada statale 18 attigua al bivio per la Stazione ferroviaria di Vibo Pizzo. La vittima, già nota alle forze dell’ordine, è stata rinvenuta distesa vicino alla parte posteriore di una Fiat Uno di colore grigio dopo che il nipote aveva dato l’allarme per l’assenza dell’uomo già dalla tarda serata di ieri.

Secondo quanto ricostruito la vittima era separata dalla moglie e fino a qualche anno fa era proprietario del bar “La Goccia”. Fiorillo sarebbe arrivato con l’auto e i killer, visto che i calibri usati sono stati due (7.65 e 9), sono sbucati dalla boscaglia e gli hanno esploso 7 colpi, la vittima ha provato a scappare ma non ce l’ha fatta.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone