Palermo, torna in libertà l’ex Governatore Salvatore Cuffaro

Il politico siciliano è stato in carcere per 4 anni e 11 mesi. Cuffaro ha lasciato il carcere di Rebibbia a Roma domenica mattina. “E’ bello respirare la libertà. Oggi posso dire di aver superato il carcere”. Queste le prime parole dell’ex Governatore della Sicilia.

Salvatore Cuffaro non è uscito dall’ingresso principale del carcere di Rebibbia ma da quello dell’Aula Bunker in via del Casale di San Basilio. L’ex governatore della Sicilia aveva con sé degli scatoloni che contenevano lettere ricevute durante il suo periodo di detenzione. “Ho ricevuto 14 mila lettere – spiega – sono parte della mia vita. Le terrò con me”. Ad aspettarlo fuori dal carcere il figlio e il fratello.

“La politica attiva, elettorale e dei partiti è un ricordo bellissimo che non farà parte della mia nuova vita. Ora ho altre priorità”, ha anticipato Salvatore Cuffaro. “Ho amato la politica e non rinnego nulla di ciò che ho fatto, non mi sento tradito”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, torna in libertà l’ex Governatore Salvatore Cuffaro Palermo, torna in libertà l’ex Governatore Salvatore Cuffaro ultima modifica: 2015-12-13T11:18:06+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento