Milano, al via la riqualificazione della Galleria Manzoni

Uno storico centro della vita culturale e artistica cittadina si prepara ad una nuova stagione di attrattività. La giunta di Palazzo Marino ha infatti approvato il progetto di riqualificazione e di ristrutturazione edilizia della Galleria Manzoni presentato dai privati proprietari dell’immobile e concordato con l’amministrazione dopo un positivo percorso di ascolto e dialogo con il Consiglio di Zona 1.

Il progetto prevede: il mantenimento del Teatro Manzoni per un periodo di almeno 12 anni dalla stipula della convenzione tra il Comune e la proprietà; la realizzazione di uno spazio culturale dedicato al cinema quale memoria della originaria sala cinematografica, da destinare ad eventi connessi alla settima arte, con almeno cinquanta posti a sedere; la trasformazione in spazi commerciali del night club ormai dismesso e degli spazi precedentemente occupati dal cinema; la riqualificazione degli spazi commerciali esistenti prospicienti la galleria e delle parti di pubblico transito pedonale; la ristrutturazione degli spazi già destinati ad uffici.

“Così rinasce un importante luogo della vita culturale e artistica di Milano, con un progetto che ne aumenterà l’attrattività e l’accessibilità – dichiara l’assessore all’Urbanistica, Alessandro Balducci – grazie anche alla preziosa collaborazione del Consiglio di Zona 1 nel raccogliere ed esprimere le volontà dei cittadini per la valorizzazione della storica galleria. In particolare, siamo molto contenti di aver salvaguardato la permanenza del Teatro, a cui si aggiungerà un nuovo spazio per eventi pubblici dedicato alla cinematografia”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, al via la riqualificazione della Galleria Manzoni Milano, al via la riqualificazione della Galleria Manzoni ultima modifica: 2015-12-13T01:47:27+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone