Leno, ubriaco al volante travolge e uccide Lorenzo Prova decano del gruppo alpini

Ancora un tragico investimento nel Bresciano. La vittima aveva 91 anni ed era molto conosciuta a Leno. L’anziano a bordo della sua bicicletta ha perso la vita a pochi passi dalla sua abitazione. Lorenzo Prova era un decano del gruppo alpini di Leno, molto conosciuto in paese anche per le sue doti canore.

Prova stava rincasando ed è stato investito da una Fiat Bravo condotta da un uomo di 46 anni di Remedello. Stando alle prime informazioni pare che l’uomo alla guida dell’auto sia risultato positivo all’alcol test. Questo, unito alla scarsa visibilità, potrebbe essere alla causa dell’investimento del ciclista.

All’arrivo dell’ambulanza l’anziano era ancora cosciente e vigile. Dopo mezz’ora dallo scontro l’alpino era già in ospedale a Manerbio, ed era sottoposto alle cure dei medici. Due ore più tardi però la situazione è precipitata e, nonostante i disperati tentativi di rianimarlo, l’anziano è spirato.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone