Gravina, incidente stradale morti due fratellini di 15 e 13 anni

Ancora sangue sulle strade dell’Alta Murgia. Una nuova tragedia della strada è avvenuta sulla strada provinciale 230 che collega Gravina con Spinazzola. Un impatto violentissimo tra una macchina e un furgoncino bianco su cui viaggiavano un gruppo di ragazzi romeni. Sull’auto una famiglia di Gravina con a bordo padre e madre e tre figli.

Nell’impatto violentissimo la macchina è uscita fuori strada e si è ribaltata più volte prima di finire la sua corsa nei campi. Deceduta sul colpo la figlia della coppia una ragazza di 15 anni che a quanto pare è stata scaraventata fuori dall’abitacolo della macchina. Morto anche il fratellino di 13 anni trasportato in elicottero a Foggia. L’altra figlia della coppia è ricoverata ad Andri con gravi ferite alle gambe.

Il bilancio è di altre due persone ferite trasportate presso gli ospedali della Murgia, di Andria e Barletta. Miracolosamente illeso il padre della famiglia, un uomo che i soccorritori descrivono “in preda alla disperazione”.

Ai Carabinieri di Spinazzola intervenuti sul posto il compito di ricostruire la dinamica del sinistro.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone