Napoli, agguato in via Miano ucciso Vincenzo Napoli di 25 anni

Sicari in azione nel quartiere di Piscinola, a Napoli. Vincenzo Di Napoli, 25 anni, aveva diversi precedenti tra cui quelli per reati di droga. Secondo quanto si è appreso, era a piedi quando è stato colpito da sicari che gli hanno sparato diversi colpi alle spalle e alla testa.

Il giovane era figlio di un affiliato al clan Lo Russo. La pista privilegiata è quella legata al controllo dello spaccio di droga.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone