Affondato barcone carico di migranti vicino all’isola greca di Farmakonissi

Nuovo dramma dell’immigrazione nel Mar Egeo, davanti alle coste della Turchia. Un barcone carico di migranti è affondato vicino all’isola greca di Farmakonissi provocando la morte di almeno 11 persone, tra cui 5 bambini. Risultano disperse almeno 13 persone.

A bordo dell’imbarcazione, ha riferito la Guardia costiera, c’erano all’incirca 50 persone, 26 sono state salvate.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone