Azzano Decimo, infortunio sul lavoro morto l’artigiano Antonio Segat

L’incidente è avvenuto a Pramaggiore. L’artigiano friulano di 60 anni è precipitato dalla scala con cui doveva salire sul tetto del condominio in via IV Novembre. L’operaio è caduto da oltre 5 metri e l’impatto non ha lasciato scampo all’uomo, deceduto sul colpo.

Per cause al vaglio dei Carabinieri della Compagnia di Portogruaro Antonio Segat, artigiano di 60 anni di Azzano Decimo, in provincia di Pordenone, è caduto da una scala mentre faceva dei lavori di manutenzione alla copertura di uno stabile.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone