Vicenza, Riempimi di gioia sabato 12 e domenica 13 dicembre raccolta benefica di alimenti

Sabato 12 e domenica 13 dicembre torna “Riempimi di gioia”, la raccolta di generi alimentari che verranno distribuiti nelle prossime settimane, attraverso le parrocchie, gli enti di assistenza e i servizi sociali, alle famiglie e alle persone che si trovano in condizione di disagio economico.

L’iniziativa è organizzata dall’assessorato alla comunità e alle famiglie del Comune di Vicenza con il contributo del gruppo volontari della Protezione Civile e di numerose altre associazioni del territorio, quali associazioni d’arma e di volontariato e comuni cittadini.

La settima edizione è stata presentata a palazzo Trissino dall’assessore alla comunità e alle famiglie Isabella Sala, dal coordinatore ad interim del gruppo volontari della Protezione Civile di Vicenza Giuseppe Basso e dal vice presidente provinciale dell’associazione nazionale del Fante Attilio Gomitolo.

“Siamo lieti di annunciare una delle iniziative che coinvolgono il maggior numero di associazioni della città – ha dichiarato l’assessore Isabella Sala – con più di 700 volontari impegnati nella raccolta e distribuzione di beni alimentari durevoli e migliaia di cittadini che, facendo la spesa, contribuiranno ad aiutare le persone in difficoltà. Anche in momenti di crisi la città ha sempre risposto molto positivamente a questa iniziativa mostrando la volontà di dare una mano a chi ha bisogno. Questo progetto vede da sette anni una colonna fondamentale di questa manifestazione, la Protezione Civile, che in un solo giorno è in grado di muovere 30 tonnellate di alimenti, occupandosi della predisposizione della macchina organizzativa in via Frescobaldi, raccogliendo quanto donato nei vari supermercati. A loro si aggiunge un elenco nutrito di associazioni che daranno una mano, tra cui il vero e proprio esercito pacifico di Fanti, che parteciperanno in 150. Ringraziamo di cuore tutti coloro che in modo diverso collaborano alla riuscita di questo evento ricordando che il 12 e 13 dicembre tutto quello che si potrà acquistare, secondo le proprie possibilità, sarà un grande dono per tanti”.

Fino ad ora sono 39 i supermercati e ipermercati della coinvolti, quattro dei quali situati al di fuori del comune di Vicenza, ad Arcugnano, Creazzo e Dueville.

Oltre 700 volontari hanno dato la disponibilità a partecipare alle fasi di raccolta e di distribuzione; in 150 fanno parte dell’associazione nazionale del Fante, federazione provinciale di Vicenza.

In particolare, saranno quasi 500 i volontari impegnati nei supermercati, 20 nel magazzino comunale di via Frescobaldi per lo smistamento degli alimenti, 24 gli autisti e caricatori e 150 quelli che nelle parrocchie saranno impegnati nella distribuzione.

È comunque ancora possibile aderire all’iniziativa, contattando riempimidigioia@comune.vicenza.it o telefonando al numero 0444 222531.

Ai cittadini gli organizzatori chiedono di donare cibo non deperibile, in particolare: olio, riso, tonno, scatolame, biscotti, latte uht, caffè, tè, cioccolato, marmellate, zucchero, farina, sale, sughi, passata di pomodoro, pasta.

Tutte le cose donate saranno accettate; il cibo fresco sarà consegnato immediatamente agli enti che ne garantiranno una distribuzione giornaliera o, tramite i volontari, rientrerà negli stessi supermercati e verrà convertito in alimenti a lunga conservazione.

Nel caso in cui qualche cittadino dovesse donare dei soldi, sarà rilasciata ricevuta. Con quei fondi i volontari acquisteranno beni alimentari in uno dei supermercati coinvolti.

La partecipazione negli anni precedenti

L’iniziativa, nata da una proposta del consiglio comunale nel 2009, ha conosciuto un crescendo di partecipazione.

Nell’edizione 2014 i 38 supermercati aderenti hanno raccolto 32,3 tonnellate di alimenti raccolti da 600 volontari e consegnati a oltre 5000 famiglie bisognose ed enti del territorio che si occupano di marginalità e parrocchie.

Dal 2009 al 2015 i supermercati coinvolti sono passati da 14 a 39; i volontari dai 255 del 2009 sono passati a 392 del 2010, 432 del 2011, 562 del 2012 fino ai 600 del 2013 e 2014.

In aumento anche le tonnellate di cibo raccolte: 13 nel 2009, 24 nel 2010, 28 nel 2011, 29,5 nel 2012, 31,5 nel 2013, 32,3 nel 2014.

Come si svolge la raccolta

Anche quest’anno, dunque, all’ingresso dei supermercati si alterneranno gruppi di volontari che consegneranno ai clienti un volantino a firma del sindaco Achille Variati con illustrate le finalità dell’iniziativa e un sacchetto in cui inserire prodotti alimentari non deperibili da acquistare e riconsegnare poi all’uscita (olio, tonno, legumi in scatola, pelati, pasta, riso, zucchero, fette biscottate, biscotti, marmellata, crema al cioccolato da spalmare, latte, caffè, orzo, panettoni e pandori, prodotti per bambini e lattanti…).

“Riempimi di gioia” è sostenuta da una campagna di affissioni che presenta il logo ormai conosciuto, un sacchetto con uno “smile” che invita all’adesione.

La gestione della raccolta, curata dal Comune di Vicenza, è affidata per la parte operativa al gruppo volontari della Protezione Civile e per la parte organizzativa al settore Servizi sociali e abitativi del Comune.

Beneficiari

Si stima che i beneficiari della raccolta per il 2015 siano 8130 persone, complessivamente oltre 5000 famiglie. Di queste, circa 3000 sono famiglie con figli minori, 1800 gli anziani e 200 le persone che vivono sole in grave difficoltà economica e sociale.

Distribuzione

La distribuzione avverrà presso le parrocchie e le istituzioni caritatevoli (frati di Santa Lucia, CRI, Mezzanino, Santa Chiara, Centro Aiuto alla Vita, Centro Islamico, associazione via Firenze 21).

L’obiettivo è di garantire che tutte le cose raccolte siano consegnate alle famiglie effettivamente bisognose e che nessuno ne approfitti rivolgendosi a più parrocchie. In parrocchia della città ci saranno volontari disponibili a fornire informazioni sulle modalità di distribuzione dei viveri raccolti.

I supermercati che hanno aderito:

A Vicenza:

ALI, via Periz, 11; ALI, via Rossini, 71; AUCHAN, strada delle Cattane, 71; Conad, viale della Pace, 85; COOP ADRIATICA, via Bedeschi, 17; DIAL (DI PIU’ QUALITY), viale della Pace, 250; DIAL (DI PIU’ QUALITY),via Quadri, 77; Tuodì, via del Carso, 118; A&O, Via F. Baracca, 200; A&O, via Giuriato, 64; A&O, via Laghi, 109; EMISFERO, strada Padana verso Padova; FAMILA, Galleria Parco Città, 86; GB RAMONDA, viale Btg. Framarin, 71; PRIX QUALITY, via della Scola, 46; PRIX QUALITY, via Riviera Berica, 575; PRIX QUALITY, via Riviera Berica, 335; PRIX QUALITY, viale dell’Industria, 1; PRIX QUALITY, viale Anconetta, 197; PRIX QUALITY, via Monte Asolone, 19; PRIX QUALITY, viale San Lazzaro, 43; PRIX QUALITY, via Monte Zovetto, 63; QUICK, via Galilei, 33; QUICK, Viale Trieste; QUICK, Largo Goethe 17; SISA BERICO, via Prati, 16 d; PAM, viale Trento, 215; PAM, viale Mazzini, 29; RIVIERA SISA, via Salvemini, 51; CRAI, Strada Marosticana, 24; B2, Strada Ca’ Balbi, 218; INTERSPAR Iper Aspiag Service srl, viale Del Mercato Nuovo, n. 50; INTERSPAR Iper Aspiag Service srl, viale Roma; INTERSPAR Iper Aspiag Service srl, Borgo Berga; A&O, strada Ca’ Balbi 99.

Il supermercati SISA BERICO di viale Trieste, 279 di Vicenza aveva dato l’adesione ma successivamente ha cessato l’attività.

Nei comuni limitrofi:

ALI Dueville; IPERSIMPLY Povolaro-Dueville; SISA BERICO, Via Fermi, 1 Arcugnano; FAMILA, Creazzo

Associazioni che partecipano attivamente alla raccolta degli alimenti

Gruppo volontari Protezione Civile del Comune di Vicenza, associazione nazionale del Fante, Federazione provinciale di Vicenza, Agesci – scout Vicenza 8, Alpini di Laghetto, ass. Genio e trasmissioni, ass. Comunità Algerina Vicenza e Provincia” BILADI”, ass. Ozanam onlus – “Il MEZZANINO”, ass. culturale islamico “ETTAWBA”, associazione Native onlus, associazione Nazionale Bersaglieri, associazione Nazionale Marinai d’Italia, associazione Sottoufficiali, ass. Via Firenze 21, Centro Astalli, CNA Pensionati Vicenza, Coordinamento Comitati Cittadini, CISOM – Corpo di Soccorso dell’Ordine di Malta, Croce Rossa Italiana, Croce Verde Vicenza onlus, Gruppo sportivo non vedenti Vicenza, Istituto Rossi, Italbras, Marathon Club, Nucleo volontari Prot.Civile 75 Anc.Vicenza (carabinieri), Caritas S.Pietro, Pro Senectute, Unitalsi, Villaggio SOS Vicenza, Scout Vicenza 12, Unione Comunità tunisina, associazione Famiglie numerose, Unione Immigrati, Parrocchia di San Paolo (San Vincenzo).

Associazioni e gruppi che partecipano alla distribuzione degli alimenti raccolti

Volontari dell’Unità Riviera Berica S. Vincenzo, volontari della Parrocchia S. Andrea, volontari della Parrocchia S. Francesco, volontari della Parrocchia S. M. Ausiliatrice, volontari della Parrocchia Anconetta, volontari della Cattedrale Centro Storico, volontari della Parrocchia Ospedaletto, volontari della Parrocchia S. Marco, volontari della Parrocchia S. Pietro e S. Caterina, volontari della Chiesa dei Carmini, volontari della Parrocchia Madonna della Pace, volontari della Unità Pastorale S. Antonio Ferrovieri, volontari della Parrocchia S. Lazzaro, volontari della Parrocchia Maddalene, volontari della Parrocchia S.Carlo (Villaggio del Sole), volontari della Parrocchia S. Pio X, volontari della Parrocchia Bertesinella, volontari della Parrocchia Araceli, volontari della Parrocchia Araceli S. Vincenzo, volontari del Santuario di Monte Berico, volontari della Parrocchia S. Paolo, volontari della Parrocchia S. Bertilla gruppo Condivisione e Solidarietà, volontari della Parrocchia S. Bertilla S. Vincenzo, volontari della Parrocchia Polegge, volontari della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria, Frati di S. Lucia, Associazione Ozanam-Mezzanino, Istituto Palazzolo Santa Chiara, Croce Rossa Italiana, Centro Islamico, associazione Famiglie Numerose, associazione via Firenze 21, Progetto Jonathan, Centro Aiuto alla Vita.

Enti e Istituzioni che sostengono la raccolta

Vicenza Calcio, Acque Vicentine, Aim gruppo, Progetto Comunità Europea “Youth 4 Earth – Giovani per il Pianeta”.

Per informazioni e adesioni è possibile contattare il numero 0444 222531 o l’indirizzo e mailriempimidigioia@comune.vicenza.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, Riempimi di gioia sabato 12 e domenica 13 dicembre raccolta benefica di alimenti Vicenza, Riempimi di gioia sabato 12 e domenica 13 dicembre raccolta benefica di alimenti ultima modifica: 2015-12-06T06:17:06+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone