Roma, in caso di attentato posti disponibili nei pronto soccorso

Lo ha detto il prefetto di Roma Franco Gabrielli a proposito del Giubileo. “In caso di attentato abbiamo posti disponibili nei pronto soccorso, 13 strutture sono state resi operativi, riservati 300 posti letto per situazioni di crisi e altri anche in strutture militari”.

“Le misure firmate in questi giorni la prefettura di Roma le ha applicate anche in occasione di altri grandi eventi – ha aggiunto -, le abbiamo già testate e praticate. Questo dovrebbe rassicurare i cittadini”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, in caso di attentato posti disponibili nei pronto soccorso Roma, in caso di attentato posti disponibili nei pronto soccorso ultima modifica: 2015-12-06T17:32:30+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento