Bologna di Destro schiaccia un Napoli irriconoscibile, inutile la doppietta di Higuain

Donadoni umilia Sarri. Una rete di Rossettini e una doppietta di Destro permettono al Bologna di battere il Napoli, una squadra lontana parente di quella vista lottare per lo scudetto.

I campani si risvegliano solo nel finale. A partire dall’87’ il Pipita realizza una doppietta risultata vana. La rimonta di Higuain non basta ai partenopei che escono sconfitti.

Una batosta pesante per gli azzurri che al Dall’Ara subiscono una brutta sconfitta sia sotto il profilo della prestazione che della classifica. Sconfitta sorprendente per gli uomini di Sarri, che si vedono scavalcati in classifica dall’Inter di Mancini, vittoriosa a Genoa ieri sera.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone