Armare le persone con più pistole. E’ l’alternativa di Donald Trump

E’ la risposta del magnate americano a chi chiede maggiori restrizioni al possesso di armi dopo il massacro di San Bernardino. “Credo fortemente che le persone di questo Paese -e il mondo- abbiano bisogno di protezione”, ha detto durante un comizio a Spencer, nell’Iowa.

In merito all’editoriale del NYT contro le armi facili, ha indicato le recenti sparatorie di massa per avallare la sua posizione. “Se si guarda a Parigi, non avevano pistole, e sono stati massacrati”. Idem in California, ha detto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone