Val di Susa, momenti di tensione durante una manifestazione No Tav

All’incirca 150 attivisti hanno dato vita a una “passeggiata notturna” dall’abitato di Giaglione verso il cantiere di Chiomonte. Nei boschi il corteo si è diviso in tre gruppi.

Le forze dell’ordine, schierate per impedire l’accesso alla zona interdetta, hanno lanciato lacrimogeni in direzione di un gruppo di manifestanti che stava salendo per un sentiero.

9 su 10 da parte di 34 recensori Val di Susa, momenti di tensione durante una manifestazione No Tav Val di Susa, momenti di tensione durante una manifestazione No Tav ultima modifica: 2015-12-05T05:42:11+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento