Roma, domenica gratis nei musei civici

Domenica 6 dicembre torna l’ingresso gratuito nei musei civici per tutti i residenti a Roma e nell’area della Città Metropolitana.

Per il ponte dell’Immacolata, inoltre, lunedì 7 dicembre sono visitabili il Museo dell’Ara Pacis, i Mercati di Traiano e i Musei Capitolini, mentre l’8 dicembre tutti i musei civici restano regolarmente aperti.

Fanno parte dei Musei in Comune:
Musei Capitolini; Centrale Montemartini; Mercati di Traiano; Museo dell’Ara Pacis; Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco; Museo delle Mura; Museo di Casal de’ Pazzi; Villa di Massenzio; Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina; Museo di Roma Palazzo Braschi; Museo Napoleonico; Galleria d’Arte Moderna; Macro sede via Nizza; Macro sede Testaccio; Museo Carlo Bilotti; Museo Pietro Canonica; Museo di Roma in Trastevere; Musei di Villa Torlonia; Museo Civico di Zoologia.

Oltre alle sale e alle collezioni permanenti dei musei, molte sono le mostre visitabili gratuitamente in questa domenica speciale: ai Capitolini tre grandi artisti italiani dialogano nella mostra Raffaello Parmigianino Barocci. Metafore dello sguardo; al Museo di Roma a Palazzo Braschi due mostre fotografiche, War is over! L’Italia della Liberazione nelle immagini dei U.S. Signal Corps e dell’Istituto Luce, 1943-1946 e L’incanto della fotografia. Le collezioni Silvio Negro e Valerio Cianfarani con le foto di una Roma fine ‘800. Ancora a Palazzo Braschi opere pittoriche ed incisioni sulla campagna romana nella mostra “Er deserto”.
Quattro sono invece i progetti fotografici di autori diversi nella mostra La Fabrica del presente al Museo di Roma in Trastevere. Il Museo Bilotti ospita due esposizioni: Urbs Picta – la Street Art a Roma, e Speculum: la materia e il suo doppio, 20 opere di Marco Angelini.
Ai Mercati di Traiano sono in corso una retrospettiva dello scultore uruguayano Pablo Atchugarry e la mostra Umberto Passeretti, un presente antichissimo, in cui il pittore contemporaneo dialoga con la memoria dell’antico.
A Villa Torlonia la mostra Mario Sironi e le illustrazioni per il “Popolo d’Italia” 1921-1940, mentre il Museo delle Mura ospita Il Figliol Prodigio, progetto artistico realizzato nel carcere maschile di Rebibbia Nuovo Complesso.
La divisione italiana partigiana Garibaldi: storia e memoria è la mostra documentaria visitabile al Museo della Repubblica romana e della memoria garibaldina.

Vasta scelta anche per l’arte contemporanea al Macro. Nella sede di via Nizza, inaugurata da pochi giorni, la grande mostra su Gillo Dorfles, mentre è ancora in corso la XIV edizione diFotografia – Festival Internazionale di Roma sul tema del presente, insieme ad altre varie esposizioni di arte contemporanea. Nella sede di Testaccio sono ospitate le due mostre:CosmicaMente di Alberto Di Fabio, e Dalla materia alla luce di Cristiano Pintaldi.

Non rientrano nelle gratuità la mostra Toulouse-Lautrec e Digital Life: Luminaria

Arricchisce l’offerta culturale di questa domenica il ritorno di Mamma Cult, visite guidate per genitori e figli ai Musei Capitolini e ai Mercati Di Traiano.

Molto ampia è anche l’offerta di visite didattiche a pagamento, ai Mercati di Traiano, alla Centrale Montemartini, al Museo dell’Ara Pacis, al Museo Civico di Zoologia.

L’iniziativa delle domeniche gratuite è ideata e promossa da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, domenica gratis nei musei civici Roma, domenica gratis nei musei civici ultima modifica: 2015-12-05T00:27:38+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento