Federica Pellegrini medaglia d’oro nei 200 stile libero agli Europei di nuoto in vasca corta

L’atleta azzurra vince la medaglia d’oro a Netanya, in Israele. Federica Pellegrini, con il crono di 1’51″89, ha preceduto la russa Veronika Popova, argento in 1’52″46, e l’olandese Femke Heemskerk, bronzo in 1’52″81. Sesta l’altra azzurra in gara, Chiara Masini Luccetti (1’56″48). Per l’olimpionica veneta si tratta del quinto titolo continentale nella specialità.

Niente podio per Fabio Scozzoli nella finale dei 100 rana. L’azzurro ha chiuso al quarto posto con il tempo di 57″14. Oro al tedesco Marco Koch (56″78), argento al britannico Adam Peaty (56″96), bronzo al lituano Giedrius Titenis (57″02).

Bene Marco Orsi nei 100 stile libero. L’azzurro si è qualificato per la finale con il miglior crono d’accesso (46″42). Niente da fare, invece, per il capitano azzurro Filippo Magnini, che chiude con il 14esimo tempo complessivo delle semifinali (48″00). Ilaria Bianchi e Silvia Di Pietro si sono qualificate per la finale dei 100 farfalla. L’emiliana ha chiuso le batterie di semifinale con il quarto tempo complessivo (56″72). La romana ha fatto registrare il settimo tempo in totale (57″23). Miglior prestazione per la svedese Sarah Sjoestroem in 55″65.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone