Somaglia, incidente sul lavoro il ventenne Salvatore Scandale muore folgorato

Salvatore Scandale, operaio di 28 anni, stava lavorando a un macchinario industriale in un’azienda a Somaglia, quando è rimasto folgorato ed è morto.

Un collega ha chiamato il “118”, ma quando i sanitari sono arrivati il dipendente era già morto. Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco, per rimettere la zona in sicurezza togliendo la corrente da un’ampia area, i funzionari della Asl e i carabinieri per i rilievi del caso.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone