Si è concluso con successo il lancio di Lisa Pathfinder

Si tratta del satellite europeo ideato per aprire le porte allo studio delle “vibrazioni” dell’universo. Quasi 2 ore dopo la partenza dalla base europea di Kourou, nella Guyana Francese, il satellite è stato rilasciato in orbita.

La missione è realizzata con un contributo pari al 13% dell’Agenzia spaziale italiana.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone